PORTFOLIO
SEARCH
SHOP
  • Your Cart Is Empty!
Your address will show here +12 34 56 78
Cyberpsychotherapy

La percentuale di “paurosi del volo” nel nostro Paese si aggira intorno al 50 per cento della popolazione. Altre statistiche parlano di 1 persona su 4. Una sindrome, dunque, molto diffusa anche se tutte le statistiche dimostrano che viaggiare in aereo è molto meno pericoloso che spostarsi in auto o, peggio, in moto.

0

Fobie, Varie

La Cyberpsychotherapy (psicoterapia assistita dall’uso di metodologie informatiche) riguarda l’utilizzo di tutte quelle metodologie informatiche che possono affiancare la pratica psicoterapica e riabilitativa in modo da aumentarne l’efficienza e l’efficacia.
In particolare, nel nostro Centro associamo l’uso della Realtà Virtuale (virtual reality: VR), alle procedure di esposizione nel trattamento dei disturbi fobici, ossessivo – compulsivi, procedure riabilitative, ecc.

0

Varie

0

PREVIOUS POSTSPage 1 of 2NO NEW POSTS